Perché ci sentiamo stanchi? - Naturamix Linea

Perché ci
sentiamo stanchi?

Famiglia, lavoro,

studio, casa, sport.

Una giornata può essere molto lunga, al punto tale che a volte sembra quasi impossibile farci stare dentro ogni cosa. Più gli impegni aumentano, più noi ci sentiamo stanchi, spossati, senza energie fisiche e mentali.

Questa condizione ha un nome: fatigue (termine inglese per fatica, stanchezza).

La fatigue è piuttosto comune e può manifestarsi come conseguenza di un affaticamento generale del nostro organismo, dovuto per esempio a mancanza di adeguato riposo (anche notturno), in seguito a periodi particolarmente stressanti (esami), impegnativi (lavoro, sport) o a squilibri del sistema immunitario (convalescenza).
Queste situazioni possono ridurre la capacità del nostro organismo di contrastare la fatica, rendendo le nostre giornate ancora più difficili da affrontare, sia da un punto di vista fisico che mentale.

In particolare, ci sono alcune situazioni in cui si può essere più soggetti a questo tipo di condizione: i bambini in fase di crescita, gli adulti che svolgono attività particolarmente impegnative o durante i cambi di stagione, le persone anziane.

In tutti questi casi, è sicuramente importante recuperare uno stile di vita sano, con una dieta equilibrata, svolgendo regolarmente attività fisica o favorendo il riposo notturno. Ma potrebbe non bastare.

Per far fronte alla fatigue e rispondere in modo adeguato, occorre riattivare tutto il nostro potenziale!